MASSIMO CIRRI E SARA ZAMBOTTI
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

cirri e zambotti caterpillarMASSIMO CIRRI
Massimo Cirri, toscano trapiantato a Milano, è psicologo e giornalista. Da venticinque anni lavora nei servizi pubblici di salute mentale. Dal 1997 autore e voce di Caterpillar, su Radio2, e prima a Radio Popolare di Milano. Autore teatrale con Lella Costa, ha scritto per “Diario”, “Linus”, “Smemoranda”, “Tango” e “Playboy”. Coautore di Via Etere (Feltrinelli, 1988), Il mistero del vaso cinese (Sperling & Kupfer, 1993), Nostra Eccellenza (Chiarelettere, 2008), Dialogo sullo -Spr+Eco (Promo Music, 2010), A colloquio. Tutte le mattine al Centro di Salute Mentale (Feltrinelli, 2009), Il tempo senza lavoro (2013) e Un'altra parte del mondo (2016): considerato dalla critica un romanzo sorprendente, narra la storia di Aldo, figlio di Palmiro Togliatti, il Migliore.

Cirri è stato inoltre autore televisivo per Fuori Orario (1987-1988, Rai3), Saxa Rubra (1994, Rai3), Mitiko (2006, La7). Si è inventato i RadioIncontri di Riva del Garda. È specializzato in criminologia clinica e ama decespugliare.

SARA ZAMBOTTI
È conduttrice radiofonica, attualmente voce di Caterpillar, Radio 2 Rai. Cronista, docente, antropologa, scrittrice e artista.
Ha pubblicato ricerche sul ruolo dei media nella diffusione dei modelli culturali e ha partecipato a programmi televisivi (“Se Stasera Sono Qui” su La7 e “Scatole Cinesi” su RAI3) con il ruolo di antropologa.

 

Con noi a Oblomov:

Sabato 13 maggio 2017 - Ore 18.00
CATERitivo con Massimo Cirri e Sara Zambotti
Ospite: Fabio Magnasciutti

Sabato 13 maggio 2017 - Ore 21.30
Un'altra parte del mondo
Sara Zambotti intervista Massimo Cirri